Cataldo Staffieri

Un uomo che ha unito l’amore per il territorio al suo lavoro  

Siena vanta di un’antichissima tradizione gastronomica tipica di questa città che merita di essere salvaguardata, per questo motivo Cataldo Staffieri ha dato via ai progetti che mirano a portare in Piazza del Campo di Siena, la Piazza del palio, una tipologia di ristorazione che punta a preservare quelle tradizioni culinarie tipiche della Toscana e di Siena.

Cataldo Staffieri da Castellaneta a Siena

Cataldo Staffieri, un esperto del settore della ristorazione e non solo, ha messo a disposizione il suo know-how acquisito in anni di lavoro per prestigiosi marchi e aziende, nell’operazione di rilancio del brand Nannini. Legatissimo a Siena dove ha studiato e vive da tanti anni, ama ripetere che:

“…  riportare la tradizione senese nel mercato internazionale perché da sempre Siena è identificata, oltre che con le sue bellezze storiche e artistiche e con il Palio, con i dolci tipici dalla grande qualità …”

Cataldo Staffieri è un uomo che dalla Puglia, la sua terra di origine, si è poi trasferito in Toscana. Il suo amore per questa terra lo ha portato a realizzare grandi progetti che puntano al sostegno e alla valorizzazione di questa terra e dei suoi prodotti gastronomici.